Approfondimenti

C’è vita a sinistra in Polonia

Nella Polonia ultra conservatrice si muove qualcosa a sinistra con la nascita di Razem – che significa Insieme – un nuovo partito che col 4 per cento dei consensi si è guadagnato pieno diritto di partecipazione al dibattito politico e mediatico nazionale. Nato dai movimenti sociali, si ispira alla Podemos spagnola e, almeno in una
CONTINUA A LEGGERE

Superare il dilemma Europa

Superare il dilemma Europa, con la Costituzione di una Europa Aperta, Democratica, Solidale. C’è un’emergenza in questo periodo tellurico in Europa ed è quella di superare l’opzione binaria alla quale si riduce ogni questione politica: si, no; dentro o fuori, in nome della democrazia e del popolo sovrano. Dobbiamo superare la logica che vede la
CONTINUA A LEGGERE

La cronaca di Monaco e la “paura liquida” europea

Mentre la città si blindava e l’isteria penetrava nella cronaca giornalistica, l’attentatore, un 18enne, aveva già ucciso 9 persone, ferite 16 ed aveva provveduto a togliersi la vita. Il tutto con una semplice pistola, non armi d’assalto automatiche, come scritto nel corso della serata. Dieci morti e 16 feriti nella strage compiuta tre giorni fa a Monaco
CONTINUA A LEGGERE

Storie

La battaglia di Groucho Marx contro la Warner Brothers

Groucho Marx, nome d’arte di Julius Henry Marx (New York, 2 ottobre 1890 – Los Angeles, 19 agosto 1977), è stato un attore, comico e scrittore statunitense. Genio indiscusso del comico e fondamentale esponente della via ironica al marxismo, per ricordarcene vi regaliamo uno straordinario racconto tratto dalle sue lettere. La lunga battaglia con la
CONTINUA A LEGGERE

Una breve storia dei colpi di stato della moderna Turchia

I militari hanno rovesciato il governo tre volte nelle ultime tre decade. Quando la Turchia è stata sconvolta da un tentativo di colpo di stato da parte dei militari questo venerdì notte, alcuni dei suoi più anziani cittadini hanno forse vissuto un déjà vu. Nonostante la Turchia abbia un lungo passato come potenza regionale – l’impero
CONTINUA A LEGGERE

Comunicazione politica

La doppia morale della stampa tedesca su Brexit e crisi greca

Il Der Spiegel ha pubblicato questa settimana un’edizione speciale sul Brexit, in cui la copertina in lingua inglese chiedeva ai cittadini britannici di non lasciare l’Unione Europea. Il medesimo settimanale, quattro anni fa, nel corso dell’apice della crisi greca, riservò al paese ellenico ben altro trattamento. Impressionante! Il settimanale tedesco Der Spiegel fa appello ai britannici, tredici
CONTINUA A LEGGERE