10 film sulla Rivoluzione d’Ottobre

  •  
  •  

Nel giorno in cui cade l’anniversario della Rivoluzione d’ottobre a Pietrogrado, (detta così perché secondo la datazione zarista, che si rifaceva al calendario giuliano, il famoso assalto al Palazzo d’inverno si svolgeva il 25 ottobre del 1917) vi proponiamo una selezione, tratta dal blog di Alessandro Muccini, dei 10 migliori film sull’evento destinato a cambiare il volto dell’umanità.

1 – Ottobre (Oktjabr), URSS, 1927, di Sergej Ejzenstein.

Realizzato con un budget larghissimo per commemorare il decennale della rivoluzione, è un’opera straordinariamente moderna per l’epoca, specie a livello di montaggio, di cui Ejzenstein era maestro, che racconta gli avvenimenti che portarono alla presa del potere dei comunisti in Russia. E’ considerato un capolavoro assoluto della storia del cinema. Nella clip sotto potete vedere l’intero film.

Stormningen_av_vinterpalatset

 

2 – La corazzata Potemkin (Bronenosec Potëmkin), URSS, 1925, di Sergej Eizenstein.

Il più celebre film sovietico sull’argomento, è un capolavoro assoluto della storia del cinema. La pellicola narra della ribellione dell’equipaggio del titolo avvenuta nel porto di Odessa. Sebbene i fatti non siano ricostruiti fedelmente ed il film ambientato nel 1905, ben prima della vera rivoluzione, è comunque una pellicola simbolo della ribellione popolare contro il potere zarista.

Potemkinmarch

 

3 – Sciopero! (Stacka), URSS, 1925, di Sergej Ejzenstein.

Altro capolavoro del regista russo, che qui racconta uno sciopero prerivoluzionario in solidarietà di un operaio impiccatosi perchè accusato di furto dai padroni. Come “La corazzata potemkin” anche questa pellicola non racconta direttamente la rivoluzione, ma ci fa capire l’ambiente nel quale il sentimento rivoluzionario nacque.

la congiura dei boiardi05

 

 

4 – Arsenale (Arsenal), URSS, 1929, di Alexandr Dovzenko.

Ultimo dei capolavori rivoluzionari cinematografici, il film racconta la ribellione degli operai dell’arsenale di Kiev contro il governo nazionalista ucraine. Dovzenko crea un’altra pagina di grande cinema.

280px-Arsenal_(film)

 

5 – I dieci giorni che sconvolsero il mondo (Krasnye kolokola II), URSS/Italia/Messico, 1982, di Sergej Bondarchuk.

Tratto dal famoso romanzo omonimo di John Reed, il film racconta i fatti che portarono alla rivoluzione d’ottobre, visti con gli occhi di uno straniero.

13K8QU0FTUIvOp6j0jc2VfDSMHH

 

6 – Reds, USA, 1981, di Warren Beatty.

La stessa storia del film precedente è stata trattata anche da Warren Beatty in quello che è l’unico film americano di un certo rilievo che parla della rivoluzione comunista. La pellicola si fa valere soprattutto per l’ottima ricostruzione d’epoca.

280px-Reds_film

 

7 – Rivoluzione d’ottobre (La Revolution de Octobre), Francia, 1967. di Frederic Rossif.

Documentario di montaggio che celebra i cinquanta anni dalla rivoluzione. Materiale interessante, visto da una prospettiva chiaramente partigiana.

Santa Clara-Monumento al Che1-Ridotto

 

8 – Il dottor Zhivago (Doctor Zhivago), USA, 1965, di David Lean.

Celeberrima versione cinematografica del bel romanzo di Boris Pasternak, dove la rivoluzione russa è co-protagonista degli eventi. Vincitore di cinque premi Oscar, si fa ricordare anche per la splendida colonna sonora.

280px-Il_dottor_Zivago_(film)

 

9 – Nicola e Alessandra (Nicholas and Alexandra), UK, 1971, di Franklin J.Schaffner.

Biografia dello zar Nicola II, ultimo monarca di Russia, il cui regno finì proprio con la rivoluzione del 1917. Non un capolavoro, ma comunque interessante produzione britannica.

280px-RodericNoble291

 

10 – Arca russa (Russkij Kovceg), Russia/Germania, 2002, di Aleksandr Sokurov.

In questo capolavoro di tecnica ed immagini digitali, Sokurov prende in esame tutta la storia della Russia, senza ovviamente tralasciare i protagonisti della rivoluzione.

280px-Arca_Russa_Screenshot

 

Selezione a cura di Alessandro Muccini

@sinistra_europa

(Visited 2.118 times, 128 visits today)

Leave a Reply