Si tratta dell’espressione più in voga delle ultime settimane. Il web ne è pieno, i social non ne parliamo e mentre questo articolo verrà pubblicato,