Dopo otto anni di governo conservatore la Norvegia svolta a sinistra, complice anche la crescita dei partiti della sinistra radicale. di Adriano Manna Il nuovo